Il padre inaugurazione del Museo



Baixar 210,7 Kb.
Página1/2
Encontro08.04.2018
Tamanho210,7 Kb.
  1   2


  • IL PADRE

Inaugurazione del Museo “Annibale M. Di Francia” presso l’Istituto Antoniano Maschile dei Padri Rogazionisti di Messina.

29 giugno 2000 - Conferenza stampa nella sala proiezioni del Museo



1° luglio – Presentazione dello Storico Museo

  • Benedizione del Museo impartita da S.E. Mons. Ignazio Cannavò

  • Taglio del nastro da parte del Presidente della Provincia Regionale di Messina, Dott G. Buzzanca e Consorte

  • Adorazione solenne nel 114° anniversario della 1a venuta di Gesù Sacramentato nell’Opera

  • Solenne Concelebrazione presieduta da S.E. Mons. Ignazio Cannavò con i Sacerdoti del Giubileo Sacerdotale

  • Concerto Sinfonico – corale dell’Orchestra Laboratorio Armonico e del Coro Cantica Nova




  • LA MADRE

Il 5 luglio 1905 la Madre molto probabilmente su suggerimento di P. Annibale, emette e firma “il voto di fiducia”: “ O dolcissimo Signor mio Gesù Cristo, nelle afflizioni e tribolazioni, nelle incertezze e nelle penurie che mi circondano, io vengo ai vostri piedi e con ogni umile ed amorosa fiducia da Voi aspetto infallibilmente l’aiuto, il soccorso e la Provvidenza opportuna. E perché in mezzo al tremore della fragile mia natura questa fiducia non mi venga mai meno, io ne faccio espressamente un voto qui, ai vostri piedi, obbligandomi di non voler mai diffidare, o consentire alla menoma diffidenza o sfiducia di insuccessi, di persecuzioni che ci potranno sopravvenire; anzi, mi obbligo formalmente con un voto di raddoppiare, in simili circostanze l’umile e amorosa fiducia della carità dolcissima e nella sovrabbondante Pietà divina del vostro benignissimo Cuore e nella soavissima e materna carità e compassione dell’immacolato Cuore di Maria Santissima Madre vostra e Madre nostra …” (Nazarena Majone, p. 126)



CURIA GENERALIZIA

giugno - luglio


giugno

10 – 24 luglio
PROVINCIA

LATINO - AMERICANA
18 de junho de 2000


21-26 de junho

01 de julho

03 de julho

22-23 de junho

24-25 de junho


24 de junho

25 de junho

24 de junho

01 de julho

02 de julho

20 de junho

24 de junho


01 de julho

17 de junho

25 de junho

26-28 de junho

01 de julho

02 de julho

08 de julho


01 de Julho


16 de junho

01 de julho

01 de julho

DELEGAZIONE

ESTREMO-ORIENTALE

16 maggio


17 maggio
31 maggio

1 giugno

2 giugno

25 giugno

30 giugno


1° luglio
25 giugno


1° luglio

2 luglio


5 giugno

19 giugno

25 giugno


26 giugno


27 giugno

29 giugno

5 luglio

20 maggio

22-29 maggio

31 maggio


1° giugno

2 giugno

5 giugno

17 giugno

21 giugno

27 giugno
29 giugno


30 giugno


1° luglio

5 luglio

2 giugno
5 giugno

8 giugno

13 giugno


21 giugno


22 giugno


30 giugno

1° luglio


2 luglio
3 luglio

9 luglio


13 maggio


3 - 4 luglio

3 giugno

4 giugno
5 giugno

12 giugno

13 giugno


24 giugno

25 giugno

30 giugno


1° luglio
4 luglio

14 luglio


giugno
2 luglio

CASE DIRETTAMENTE

DIPENDENTI

Butare


7- 8 luglio
10 luglio

12-13 luglio

Giardini Naxos

2 luglio

4 luglio

Granollers


11 de junio
18 de junio


Taormina


11 giugno

12 giugno

Trani


17-24 giugno

17 giugno

27 giugno

28 giugno
PASTORALE

VOCAZIONALE

14 – 20 luglio

SETTORE

SOCIO – EDUCATIVO

8 luglio


400. Esercizi spirituali


Casa di spiritualità dei Padri Rogazionisti, Morlupo – Roma:

  • 20 – 29 giugno

Animatore: Padre G. Cascino, SJ

Animatore giornata di spiritualità: Padre A. Zamperini, RCJ

Animatore pellegrinaggio: Padre A. Fiorenza, RCJ

Coordinatrice: Suor M. Angeles Campo Soto

Partecipanti: n. 49 Suore dalle Comunità in Italia


  • 10 – 19 luglio

Animatore: Padre Filippo, Pass

Animatore giornata di spiritualità e pellegrinaggio: Padre A. Zamperini, RCJ

Coordinatrice: Suor M. Fidelia Gusmano

Partecipanti: n. 49 Suore dalle Comunità in Spagna, in Albania e in Italia.


Casa Generalizia: 7 – 16 luglio

Animatore: J.M. Alday, CMF

Animatore giornata di spiritualità: Padre A. Zamperini, RCJ

Animatore pellegrinaggio: Padre A. Fiorenza, RCJ

Coordinatrice: Suor M. Vicenzina Caputo

Partecipanti: n. 19 Suore dalle Comunità in Italia.



401. Diploma in Scienze Religiose


  • 12 giugno 2000

Sr M. Judith A. Bido consegue, presso la Pontificia Università di S. Tommaso - Angelicum, il Diploma in Scienze Religiose.

  • 28 giugno 2000

Suor Mary Lilly N.M. Naduvilaveedu consegue, presso la Pontificia Università di S. Tommaso - Angelicum, il Diploma in Scienze Religiose.

402. Visita alle Comunità del Rwanda


La Madre generale, Madre M. Diodata Guerrera, dal 10 al 24 luglio fa visita alle nostre Consorelle operanti in Rwanda, nelle Comunità di Butare e Gatare.


  1. PROVÍNCIA EM AÇÃO...


403. Foi aberto oficialmente, ANO CINQÜENTENÁRIO da vinda das primeiras Filhas do Divino Zelo para o Brasil. Todas as Superioras e grande número de Irmãs e Formandas, das Comunidades mais próximas, viveram, para o inesquecível momento.

A Celebração Eucarística, foi presidida por nosso coirmão – Pe. José Alceu Santana Albino, da Comunidade Rogacionista do Educandário Bom Jesus, de Passos, MG, que representava o Superior Provincial da Província Rogacinista Latino-Americana, Revdo. Pe. Osni Marino Zanatta.

Após a Celebração, a Madre M. Eli Milanez, fez a abertura oficial, com a leitura da sua Circular Nº 70 e da mensagem da Madre Geral, Madre M. Diodata Guerrera.
404. Madre Maria Eli Milanez visitou fraternalmente a Comunidade Madre Nazarena Majone e a seguir viajou para a Bolívia, em visita também à Comunidade FDZ de Santa Cruz de la Sierra,
405. Aproveitando a Festa do 1º de julho, a Madre Provincial, através da Circular Nº 71, abriu oficialmente, na Província Latino-Americana, o Ano Eucarístico, propondo algumas iniciativas práticas:
1. A celebração do dia 1º de julho, em dois momentos:

Laudes, como celebração da espera de Jesus

Adoração Eucarística, como celebração da chegada de Jesus;

2. Leitura da Circ. nº 40 da Madre Maria Diodata: “ Eucaristia fonte e vida para a FDZ”;

3. Estudo durante o Encontro de Formação Permanente em julho, próximo;


  1. O retiro anual;

  2. Textos sobre nossa espiritualidade Eucarístia, para retiros mensais e DMEC, que serão enviados periodicamente;

  3. Orações Eucarísticas, traduzidas do livreto: “Viviamo l’ Eucaristia”;

Com a Circular nº 72, de 01 de julho de 2000, A Madre Provincial convocou a todas as Religiosas da Província que têm voz ativa a darem a própria sugestão acerca de nomes que podem compor o novo Governo Provincial para o triênio 2000-2003, a ser indicado pelo Governo geral.



406. Com a Circular nº 73, a Madre Provincial convidou a todas as Imãs da Província a participarem do XIX ENCONTRO DE FORMAÇÃO FDZ, de 16 - 20 de julho, como o grande momento de convivência fraterna, estudo e celebração neste ano jubilar e Eucarístico.
.... MARCANDO PRESENÇA

407. Através da Ir. M. Nelsina Alves Pereira - FDZ, especializada em Medicina Natural, a

Província Nossa Senhora do Rogate esteve presente, no 8º ENCONTRO REGIONAL DE PLANTAS MEDICINAIS E QUALIDADE DE VIDA, que se realizou em Caratinga, MG. A Irmã, fez a abertura do evento com a palestra sobre “ O valor Medicinal das Plantas Alimentícias”, tivemos oportunidade desta forma de revelar a nossa opção pelo pobre, cuidando da vida.


408. As Irmãs empenhadas na animação vocacional e algumas formandas de diversas Comunidades, participaram do Simpósio vocacional promovido pelo do Instituto de Pastoral vocacional em São Paulo, na Casa provincial do Padres Rogacionistas. Teve como tema o estudo o Documento final do Congresso Vocacional do Brasil e a leitura vocacional de Evangelho de São João. O Simpósio do IPV tem-se tornada ao longo dos anos, uma é uma ótima oportunidade de aprofundamento de nossa espiritualidade e de tomada de consciência de nossa missão de FDZ na Igreja em parceria com outras Congregações de carisma vocacional.
409. Nossa Promotoras vocacionais participaram da Reunião Ampliada da EAR ( Equipe de Assessoria do Rogate), realizada na Casa Provincial dos Padre Rogacionistas, em São Paulo.
410. Ir. Maria José Soares Ferreira, esteve, em Três Rios, assessorando um grupo de cerca de 75 pessoas, membros dos Conselhos Paroquiais das paróquias, São José do Triângulo, Santa Luzia, de Vila Isabel, de São Sebastião, de Três Rios e Nossa Senhora Aparecida de Levy Gasparian. O teme proposto pelo grupo e exposto pela Irmã foi “ Santíssima Trindade, desafio à unidade, na Diversidade” Foi uma jornada de colocações, reflexão, oração e partilha, da qual dois Padres, duas Religiosas e os leigos participaram, com alegria e seriedade.
II. COMUNIDADES VIVAS...PROMOVENDO A VIDA

1. Comunidade Madre Nazarena Majone - Rio

411. Realizou-se na Escola Madre Nazarena Majone a abertura dos 50 anos de presença das FDZ no Brasil.

Após a Santa Missa, nossos alunos encenaram fatos ocorridos desde 1951 até os nossos dias. Ex-alunos fizeram depoimentos, enaltecendo o testemunho de doação das Irmãs que passaram por esta escola, na longa fila de FDZ que começo em 1951.


412. Comemoramos com muita alegria este dia Eucarístico, de significado todo especial para a nossa Congregação. Mas o que mais alegria nos trouxe esta festa é poder notar que nossas professoras e alunos já a vivem intensamente e esperam por ela, a cada ano. É com muita alegria que eles vêm à nossa Capela para celebrar conosco a presença amorosa de Jesus entre nós, que já permanece por 114 anos!
2. Comunidade Apostólica Pe. Ladislao Klener – Maetinga

De maneira diferente, com muita alegria, também nós iniciamos...

413. O Ano Cinqüentenário tem que ser celebrado por todas as FDZ brasileiras. Não pode ficar restrito a uma casa ou à Casa Provincial. Por isto, aqui na Comunidade Apostólica Pe. Ladislao Klener, demos início às festividades, de maneira simples, com a alegria característica do povo baiano que “adora fazer festa”, mas que gosta de manter-se bem informado informado sobre aquilo que festeja. Fizemos o melhor possível para fazê-los compreender a importância dessa festa para nós.

Nosso coirmão Pe. Antônio R. Pereira de Jesus, Superior da Comunidade RCJ e Pároco, participou da nossa festa e foi ele quem celebrou a Santa Missa de abertura, na Igreja Paroquial de Maetinga.



3. . Comunidade Santo Antônio de Três Rios

Leigos avaliam a nós e aos nossos Professores...

414. Foi imensa a alegria ao depararmos a seguinte avaliação, a parte de uma de nossas Professoras, que participou do III Congresso de Educadores em Brasília: “ Zelando pela formação espiritual, a parte religiosa foi brilhantemente conduzida pela Ir. M. Neves de Sousa, pela Profa. Margarida e pelo Fr. Márcio, do Colégio Santo Antônio
-Três Rios. Eles souberam expressar a espiritualidade Rogacionista!."

É muito significativo ler o que escreveu esta professora leiga. Ele sentiu-se capaz de avaliar, quanto à espiritualidade Rogacionista, não só a nós, FDZ, mas até os nossos professores do Ensino Religioso!

Só nos resta dizer: Obrigado, Senhor!
415. O ENTRE- RIOS JORNAL comentando a solenidade de encerramento das “Olimpíadas do Cinqüentenário Colégio Santo Antônio”, caracteriza-a comomarcada pela confraternização”.

Destaca os 84 jogos realizados: “43 equipes femininas e 41 equipes masculinas”, bem como o esforço dos alunos que, em prol de comunidades carentes do município, “ arrecadaram, durante os jogos 1200 Kg de alimentos não perecíveis, a serem distribuídos às família necessitadas.”

A matéria despertou a nossa atenção, pois o povo de Três Rios que nos acolheu a 50 anos atrás, com tanto carinho, continua seguindo os nossos passos.

Devemos - lhe, sempre, um testemunho sério como educadoras.


416. O Colégio Santo Antônio, mantendo a sua tradição, promoveu a Festa Junina, envolvendo numa “Grande Família”, alunos, professores e familiares de nosso educandos.
417. Dia Eucarístico: Colégio Santo Antônio reuniu-se, com muito carinho, ardor e fé, aos pés do “Divino Fundador”. Após a Santa Missa, a “Grande Família do Santo Antônio” se revezou, durante 8 horas de adoração, envolvendo também outros fiéis das diversas Pastorais.

É assim: nossos evangelizados passam a evangelizar também.




  1. Comunidade Nossa Senhora do Rogate – Jacarepaguà

418. Nossa Comunidade foi local escolhido para o encontro do Núcleo Esperança. Trata-se de um grupo formado por Religiosos(as) de todas as Congregações da região de Jacarepaguá, aqui no Rio de Janeiro.

O tema “Vida Religiosa frente às mudanças” muito bem apresentado pelo assessor - Religioso Carmelita, Fr. José Maria levou à reflexão e à oração.

Os Núcleos de Religiosos- que estão ligados à CRB Regional- têm como objetivo, o apoio inter-congregacional, a convivência, a reflexão sobre temas das atualidade e a oração.


  1. Comunidade Pastoral Nossa Senhora de Fátima -Lajinha

De Pastoral em Pastoral... o assunto é Vocação

419. A Ir. M. Inez Dagostin foi solicitada pela Comunidade da Paróquia Nossa Senhora de Nazareth para assessorar uma concentração do Apostolado da Oração. Tudo é providência: O Senhor assim abre espaço para nós: A Irmã envolveu a todos, com o trema “ Vocação!”
420. Em Santo Antônio de Manhuaçu, Nossas Irmãs M. Inez Dagostim. M. Marlene Gomes da Silva Monteiro encontraram mais um espaço para levar o perfume do Rogate: Promoveram uma Missão Vocacional, visitando e falando a alunos de 12 escolas.

Enquanto as duas coirmãs faziam o trabalhos com adolescentes e jovens, a M. Fátima de Souza promoveu um encontro de 30 pessoas da Pastoral da Criança, e falou-lhes sobre “A Catequese no ventre materno”. Pode-se imaginar a alegria com que o tema foi acolhido...


A Irmã Fátima, no seu entusiasmo com a Pastoral da Criança, vai envolvendo toda a família e seu trabalho vai desembocar na Pastoral Social: Conseguiu, com muita alegria registrar cerca de 40 crianças que ainda não eram tidas como cidadãos brasileiro. Pode encaminhar o processo de aposentadoria de 3 idosos: o socorro ao excluído tem que ser a nossa primazia!
421. Aconteceu o 1º encontro do Grupo de vocacionados da Paróquia do Chalé, da Forania de Ipanema, que envolveu 27 jovens. Ir. M. Inez Dagostin que assessorou o evento, desenvolveu o tema: “ Chamado à vida”.
422. Aconteceu também em Lajinha, na Paróquia Nossa Senhora de Nazareth, o 1º encontro de Vocacionados, para um grupo de 48 jovens, assessorado pela Ir. M. Inez Dagostin e Ir. M. Marlene Gomes da Silva Monteiro, que se fizeram ajudar também por leigo, do Movimento Familiar Cristão.


423. Pastoral é dinamismo, é vida... Ninguém fica parado, pois a Messe nos desafia. Por isto, Ir. M. Inez Dagostin vai para Carmópolis, MG, para visitar jovens vocacionadas que ela orienta; enquanto isto, Ir. M. Fátima de Souza, une-se a um grupo de leigos e dirige-se para Caratinga, MG, onde participará de um curso de três dias sobre “ Política Pública” promovido pela Coordenação Diocesana. Não se pode ficar desinformada...pois o irmão espera tudo de nós!
6.Comunidade Nossa Senhora das Vocações – São Paulo
424. Nossa Comunidade partilhou a graça desse Dia Eucarístico, com os vizinhos e com as diversas Pastorais Paroquiais, que se alternaram durante toda a jornada em adoração a Jesus na Eucaristia.. O Grupo de Orações pela Vocações, Nossa Senhora das Vocações veio à nossa Capelinha para agradecer a Jesus Eucarístico a Sua Presença entre nós e pedir-Lhe que envie muitas Vocações a serviços da Igreja. À Tarde, Pe. José Viani veio encerrar a bela jornada Eucarística, com a Celebração da Santa Missa.


  1. Comunidade Nossa Senhora do Divino Zelo – Brasília


425. Aconteceu em nossa Escola a tão esperada e tradicional Festa Junina. Foram momentos de muita alegria e diversão, envolvendo os alunos e seus familiares, professoras e funcionárias e também a nós Religiosas. Pessoas de fora também se fizeram presentes como um grupo de dança estilo Coutry.

Por entre as danças e cantos das crianças inocente,fomos deixando passar também a verdadeira alegria de ser FDZ e de estarmos a serviço do Reino.


426. Este dia foi momento forte de Oração e reflexão sobre a própria vida pessoal e também sobre a nossa presença FDZ na Igreja e no Brasil.

Uniram-se a nós as professoras, algumas mães e crianças. Foi o momento em que sentimos forte, muito forte, que a missão de educar se fundamenta no Centro da nossa fé: Jesus Cristo Eucarístico.


8. Comunidade Santo Antônio de Alpinópolis

Inesquecível experiência...

427. Nossa Comunidade se propôs fazer a experiência das festas do 1º de julho do tempo do Padre Fundador. Tiramos Jesus do sacrário por três dias, deixando-o aberto. A experiência do Sacrário Vazio foi algo de estranho e inesquecível, realmente! A Oração na AUSÊNCIA nos questionou imensamente!

No dia 1º de julho, a experiência de RECUPERAÇAO DO TESOURO foi extraordinária! Pela manha, fizemos Retiro e à tarde deixamos espaço para a participação das diversas Pastorais da Paróquia e para as crianças, estarem diante de Jesus. Assim celebramos oficialmente, a Abertura do Ano Cinqüentenário e Eucarístico.




428. Si riceve conferma dalla Sede centrale di Roma di tutte le nostre richieste, tra cui quelle di Nomina delle Superiore di Comunita`; confermate per un altro triennio nella stessa Comunita`: Sr. Marivella Condez nella Casa di St. Joseph, Laoag e Sr. M. Isabella Carlone in quella di Richmond, Australia; mentre vengono nominate Sr. M Floriana Lapolla nella Casa di MND, Laoag; Sr.M.Concesa Labayani in quella di Minglanilla, Cebu; Sr. M. Bernaden Faderanga nella Casa di Bugallon, Pangasinan e Madre Licia Capizzi, nella Comunita` di Marikina, dato che la Sede della Delegazione sarà trasferita in questa sede.
428. Con lettera Circolare N. 2/00 tutte le Case della Delegazione vengono informate della nuova configurazione del personale, dando tempo a tutti i membri di essere nelle rispettive sedi entro il 4 giugno, prima dell' inizio del nuovo anno scolastico.
429. L'intera Delegazione e` in festa per la Professione Perpetua di Sr. Maria Luisa Luz e la Prima Professione di sette Novizie.

Tutte le Comunita` delle Filippine sono presenti con la partecipazione di quasi tutti I Membri; anche dalla Corea Sr. Isabella Lorusso, invitata dalla Madre Delegata, coglie questa opportunita` per rendere visibile la recente aggregazione alla Delegazione.

Alle ore 9:00 AM la solenne Concelebrazione Eucaristica e` presieduta da P. Bruno Rampazzo, Superiore della Delegazione Filippino-Indiana dei Padri Rogazionisti.

Molti gli Amici e I Benefattori presenti insieme ai tanti familiari delle Suore.

Si e` riconoscenti al Signore della Messe per il dono della vocazione e della fedelta` di queste giovani visibilmente commosse per l'immeritato privilegio ricevuto.

Nel pomeriggio, come previsto, la Madre Delegata incontra tutte le Superiore, per la consegna del Decreto di Nomina di ciascuna, e varie comunicazioni tra cui quelle riguardanti il Convegno a Roma per tutte le Superiore.


430. Festa del nostro P. Fondatore: giornata di ringraziamento vissuta in un clima gioioso di fraternita`. Nel pomeriggio una buona maggioranza di noi: Suore, Novizie e Postulanti si partecipa alle Professioni religiose dei Rogazionisti, officiate nella loro Parrocchia "Our Lady of Most Holy Rosary" in Sucat , M.M..

Si accompagnano, Sr. M. Corazon Angayon e Sr. M. Daria Ortega, all' Aeroporto internazionale; partiranno per l'Italia, per gli Esercizi Spiritutali (dal 2 al 12) a Messina Villaggio Annunziata, visitare I luoghi del Padre fondatore e Madre M. Nazarena. E dal 18 al 25 partecipare al Congresso Eucaristico Internazionale a Roma. Il loro ritorno e` previsto per il 27 Giugno.


431. Sr. Concesa parte per Cebu, la sua nuova sede, con lei va anche Sr. Isabella Lorusso, per una breve visita alla Casa, per lei nuova come molte delle Case delle Comunita` nelle, Filippine perche` la sua ultima visita risale al 1986 insieme alla Madre Ferdinanda.

Madre Licia con Sr. Floriana si recano a cena all' Ambasciata Italiana, in occasione della festa anniversaria della Repubblica Italiana; un' occasione che vede riuniti tutti gli Italiani, religiosi e laici, e mangiare il buon cibo italiano.


432. Madre Licia dopo aver mandato a varie riprese tutto l'Archivio della Delegazione a Marikina, nuova Sede, e` pronta a trasferirvisi. Oggi, alla presenza di Sr. Floriana Lapolla, nuova Superiora della Comunita`, e di tutti i membri della Comunita` di MND, legge il Decreto di Nomina e la lettera di accompagnamento. La Messa di ringraziamento e impetrazione di grazie nel pomeriggio ne conclude la giornata. Vi partecipano anche alcuni degli Amici e Benefattori piu` vicini dell' Istituto.
433. Solennita` del Sacro Cuore, si sceglie questo giorno, importante e significativo per noi, come data ufficiale di Trasferimento della Sede della Delegazione estremo-orientale da Laoag a Marikina.

434. Festa particolare dell'Opera, si trascorre in tutte le Case della Delegazione con solennita` e fervore, trascorrendo l'intera giornata in Adorazione e ringraziamento.
DALLE VARIE CASE DELLA DELEGAZIONE

1. Chatswood (Australia)

435. "Corpus Christi Sunday" Chatswood Parish Celebration of Sacraments of Baptism and Communion - In this parish eight infants were baptised. There were 60 children who received first communion on a special Eucharistic celebration at noon time participated by catechists. teachers, and parents. The first communicants are from the Catholic and State schools.

This day Sr. Felicitas and Linda Tan, one of the parishioners, went for the Eucharistic Congress joining over a thousand pilgrims at the shrine of Our Lady of Mercy, Penrose Park. His Excellency Archbishop Francesco Canalini; DD, Apostolic Nuncio to Australia, the principal celebrant.
436. Eucharistic Day - The community including the two Sisters in Sydney solemnly organised a day of prayer and adoration to thank the Lord for all His blessings and to ask for more graces: for the material, spiritual, apostolic needs of the congregation and our community. We started the day by praying the Lauds solemnly followed by the exposition of the Blessed Sacrament. The Sisters took turns in silent adoration. The Holy Rosary was prayed together recalling the importance of Mary and her role in the Eucharist.

The day ended with the celebration of the Eucharist that was presided by Fr. Ferruccio Romanin, Sj.


437. Community Jubilee Pilgrimage - The community set off on a Pilgrimage to the Sacred Heart Cathedral in Bendigo together with some friends. We entered through the holy door to gain Plenary Indulgence and participated in the Eucharistic celebration presided by a Monsignor. The Agape was extended to a picnic near the lake where everyone enjoyed a sumptuous lunch.

It was a time to relax being together as we explored the city. We thank the presence of each one, the time spent in friendship and fraternity; and for the sharing of some aspects of faith experiences.



2. Laoag, MADRE NAZARENA DOMUS (Filippine)

438. Apertura dell'anno scolastico 2000- 2001. Ringraziando il Signore anche la Casa di Madre Nazarena Domus apre le elementari con una classe di Prima di 20 alunni.
Sr. Isabella Lorusso viene a farci visita trovandosi a Manila.

439. Sr. Jocelyn Cabasag e l’aspirante Evangeline Bastasa iniziano il tirocinio nella scuola elementare.


440. Arriva da Manila Sr. Floriana Lapolla, nuova superiora della comunita` di Madre Nazarena, per ricevere le consegne dalla Madre Licia Capizzi.


441. Messa di ringraziamento e di saluto per madre Licia che lassia questa comunita` e di benvenuto alla nuova superiora Sr. Floriana Lapolla.


442. La Madre Licia lascia Ilocos Norte, anche la Delegazione viene trasferita a Marikina. Assieme a lei riparte Sr. Floriana per fare le dovute consegne alla Madre Licia, superiora anche della comunita` di Marikina.


443. Arrivo di Sr. Floriana come superiora della Comunita' Adesso la Comunita' di Madre Nazarena e' al completo pronta per iniziare un nuovo cammino di fede alla luce dell' Anno Giubilare.

444. Compleano del beato Padre Fondatore, l' omaggio floreale da parte dei nostri alunni, purtroppo non e' estato posibile per il grande tifone.


3. MARIKINA CITY (Filippine)

445. Tutte le Suore Juniores terminano il corso di Formazione Spirituale e di Taglio e Cucito e si recano nelle loro sedi.
446. Novizie e Postulanti fanno gli Esercizi Spirituali, che le prepara, le prime alla loro Professione religiosa e le seconde alla loro ammissione al Noviziato. A facilitarlo e` P. Alfonso Flores, Rogazionista.
447. Oggi la Casa e` in festa , in occasione della Professione Perpetua di Sr. Maria Luisa Luz e la Prima Professione delle sette Novizie . Alle ore 9:00 del mattino nella Cappella gremita di Familiari delle Suore, Amici e Benefattori ha inizio la solenne Concelebrazione Eucaristica di 14 Sacerdoti ,presieduta da P. Bruno Rampazzo, Superiore della Delegazione dei Rogazionisti. Sono anche presenti quasi tutte le Suore delle varie Comunita` delle Filippine, anche Sr. Isabella Lorusso Superiora della Comunita` di Seoul.

A sera si trascorre del tempo tutte insieme con le Celebranti rallegrandoci con loro nell'apertura dei vari regali e note di congratulazioni lette dalla Madre Licia, molte delle quali provenienti dalle nostre Suore dell' Australia, Corea, e Italia. Il Messaggio della Madre Generale e` stato letto in Chiesa insieme alla benedizione apostolica del Papa. Si chiude la giornata col cuore colmo di gratitutide, verso Dio e coloro che hanno contribuito a rendere questo giorno memorabile.


448. Festa del nostro amato Fondatore: Si celebra questo giorno ancora in un clima di gioia e di ringraziamento. Nel pomeriggio la Comunita` si reca nella Parrocchia dei Rogazionisti per partecipare alle loro Professioni religiose . Insieme si ringrazia il Signore per la figura poliedrica del nostro P. Fondatore.
449. Madre Licia, Sr. Isabella Lorusso e altre Suore si recano a Silang, Cavite, dai Padri Rogazionisti per salutare I Padri e far vedere I luoghi a Sr. Isabella; si recano anche al Seminario e allo Scolasticato.

A sera Sr. Isabella insieme a Sr. Concesa partono per Cebu. Mentre Madre Licia e Sr. Floriana si recano all' Ambasciata Italiana , per celebrare insieme ad altri Italiani la feste della Repubblica Italiana.


450. Sr. Isabella di ritorno da Cebu viene accompagnata da Sr. Floriana a visitare le altre nostre Case del Nord : Bugallon e Laoag dove si fermano due giorni, per far ritorno in Corea il giorno 8 c. m.
451. La Comunita` insieme alle Novizie trascorrono una giornata di Ritiro. P. Luigi Toffanin, RCJ partecipa alcuni punti sulla nostra particolare devozione al S. Cuore secondo il P. Fondatore.
452. In occasione della visita pastorale alla nostra Diocesi di Antipolo del Nunzio Apostolico Mons. Antonio Franco, le Suore si recano in Cattedrale per l'incontro di tutti I Religiosi.

Una religiosa per congregazione presenta in sintesi il proprio Carisma e le attivita` che vi svolgono in Diocesi; da parte nostra e` Sr. Josefina De Vera che brevemente la presenta.


453. A sera alla presenza di Madre Licia e di tutta la Comunita` Sr. Floriana legge il Decreto di Nomina di Madre Licia a Superiora della Casa, la Celebrazione Eucaristica di ringraziamento, presieduta da P. James, partecipata da alcuni Amici della Comunita`, conclude la giornata.
454. Alle ore 10:30 la Comunita` si riunisce per salutare Sr. Floriana che viene accompagnata alla stazione dei Pulman Ma. De Leon per raggiungere Laoag, sua nuova sede .
455. Festa del Cuore Ssmo. di Gesu`, celebrata con solennita`dalla Comunita`. A sera Celebrazione Eucaristica presieduta da P. Carmelo Capizzi, RCJ. .
456. Giornata Eucaristica particolare, dopo la Messa celebrata da P. Luigi Toffanin,RCJ, si porta Gesu` in Sacramento per una breve processione lungo I cortili interni della Casa cantando Cieli dei Cieli… e declamando versi di lode e ringraziamento a Gesu`.

Entrando in Cappella viene esposo solennemente e adorato l'intera giornata, alternando momenti di silenzio e di adorazione comunitaria animata.


457. 149.mo anniversario della nascita del nostro amato Fondatore, giornata di gratitudine e di preghiera per la sua Canonizzazione. Ufficio dei Pastori celebrato con festa.

Durante la Celebrazione Eucaristica nel pomeriggio, presieduta da P. Mike De Silva, nuovo Direttore del Seminario Rogazionista, 4 Postulanti vengono ammesse al Noviziato. Si e` riconoscenti al Signore per il dono della vocazione di queste giovani.




  1. 4. MINGLANILLA, Cebu (Filippine)

458. Oggi la Comunita` segna un nuovo inizio: l' arrivo di Sr. Concesa Labayani, nuova Superiora; Sr. Erlinda le da` un caloroso benvenuto, anche a Sr. Isabella Lorusso, che e’ venuta a visitarci brevemente in questa sua visita nelle Filippine.
459. Sr. Nena Requillo, membro della nostra Comunita`, mentre finisce i suoi studi per i quali e` venuta dall'Italia, insieme alle due neo-professe, Sr. Gilda Sagarino e Sr. Gladys Manuel, nuovi membri di questa comunita’ arrivano da Manila, con la nave, dopo aver partecipato alle Professioni delle nostre consorelle il 31 maggio.

Con loro ha viaggiato anche Sr. Susan Laput qui in visita alla famiglia. La nuova comunita’ e’ ormai a completo e si prepara a prendersi cura della promozione vocazionale nelle intere regioni di Visayas e Mindanao.


460. Sr. Erlinda Huelar, l’ex superiora della Casa, parte per Bugallon, sua nuova comunita’. A lei tanti auguri e un grazie sincero per essere la pioniera in questa nostra comunita’ di Cebu, aperta appena nel 1996.
461. Festa di Sant’Antonio di Padova. Sr. Nena ha iniziato la sua prima avventura come studente ritornando, nella stessa Scuola per continuare gli Studi interrotti, dopo 13 anni, per entrare nella Congregazione. Le e` stato chiesto di finire il suo corso iniziato, AB-English per poter completare gli studi intraprei in Italia. Buona avventura e buon rientro nella cultura filippina.
462. Oggi si inizia la novena al Sacro Cuore di Gesu’. Ci siamo trovate ad una serie di feste! I cebuani amano le feste e questo e’ il preludio per entrare nella nuova mentalita’.
463. P. Rene Panlasigui, rettore e superiore uscente della comunita’ dei Rogazionisti qui a Cebu, il quale viene trasferito allo studentato teologico di Manila come direttore spirituale, e’ venuto a presiedere la S. Messa di ringraziamento per noi. Per la prima volta come nuova comunita’ abbiamo celebrato la S. Messa nella nostra capellina. E’ venuta anche Sr. Narcisa, nelle Filippine in visita alla sua famiglia.
464. Festa del Sacro Cuore di Gesu. Questa e’ davvero una bellissima celebrazione. Le Suore Alfreda Tabada e Delfina Ignacio, anche loro nelle Filippine in visita alla famiglia, vengono per celebrare con noi la festa di oggi e di domani.
465. Questo per noi e’il giorno dei giorni! Una festa davvero grande! P. Benjie Redoble, RCJ, dopo aver presieduta la Celebrazione Eucaristica alle ore 9, ha esposto Gesu’.

Ci siamo avvicendate a pregare per tutta la giornata in silenzio e adorazione. Per noi fu un’esperienza forte di Paradiso.


466. Oggi abbiamo partecipato alla Celebrazione Eucaristica di ringraziamento nel Seminario dei PP. Rogazionisti, durante la quale 22 giovani seminaristi sono stati ammessi al postulandato e altri 22 giovani hanno iniziato il loro cammino nell’aspirandato.
467. Siamo state onorate con la graditissima visita di P. Luigi Toffanin,RCJ e Guido un giovane italiano, venuto per vedere Cebu. Oggi Sr. Gilda e Sr. Gladys per la prima volta hanno iniziato a visitare scuole e universita’. Insieme a P. Benjie Redoble e i seminariti rogazionisti, hanno partecipato ad un’adorazione eucaristica per le vocazioni nell’University of Cebu organizzata dai membri di APV della stessa scuola. Sono tornate cariche di gioia ed entusiasmo per l’esperienza.
468. Oggi abbiamo sentito un po’ di nostalgia per la «luna di miele» ormai passata nella nostra comunita! Abbiamo iniziato ad affrontare con palpitazione ma anche con coraggio i nostri impegni di apostolato, partecipando le SS. Messe domenicali nei vari orari e nelle parrocchie vicine. Sr. Gilda e Sr. Gladys sono andate in 4 parrocchie per incontrare le persone referenti, preparando il terreno da esplorare e hanno anche affisso manifesti vocazionali dove possibile. Sr. Nena ha partecipato la S. Messa delle 10.30 AM, la quale viene animata dal gruppo APV. Pur senza conoscere nessuno, ha fatto la proposta di riprendere il cammino intrapreso ed interrotto dal gruppo. Ha avuto la gioia di avere una risposta positiva e si e’ preso subito l’appuntamento del primo incontro che sara’ la domenica prossima 16 luglio. Il nostro parroco ci ha invitati ad essere presenti negl’incontri dei giovani nella parrocchia. A sera ciascuna fa il suo gioioso resoconto per rendere partecipi le altre delle varie esperienze della giornata.

Davvero la messe e’ molta, le cose da fare non mancano a nessuno e buoni operai sono in grande richiesta. Vi chiediamo di pregare, come noi facciamo il nostro meglio per essere unite e fa si che nuovi operai vengano anche nella nostra Congregazione.

5. Richmond (Australia)

469. Ha fatto ingresso nella Casa del Padre la nostra ex Alunna Orsolina Tesoriero in Otera, a Marikville, Sydney.Orsolina era nata a Panarea Isole Eolie, il 22-1- 1925. Ancora molto piccola le muore la mamma, entra nel nostro Orfanotrofio di Messina accolta maternamente dalla Madre Nazarena, ricordo che non dimentichera’ mai. Vi rimane nell’Istituto fino a 21 anni e parte per l’Australia.

Dal suo matrimonio con Giuseppe Otera, nascono tre figli e viene allietata dai nipotini.Una madre devota alla famiglia e alla vita sociale, presto il Signore la visita con gravi sofferenze fisiche, che lei sa offrire tutte per la glorificazione della «Sua seconda mamma, Madre Nazarena».

Nelle sue continue telefonate da Sydney, ci chiedeva spesso se sapevamo notizie sulla causa di canonizzazione della Madre Nazarena. E la sua gioia era grande quando potevamo fornirla di qualche notizia.

Una prece per lei e il conforto all’inconsolabile Giuseppe.


470. Understanding & Reflecting Deeply on he Circular Letter NO.40/00 ( Documenti quaderno NO.5) of Mo. General "The Eucharist Source of Life for the Daughters: of Divine Zealot' These two days.

Father Michael Goonan, SSP.of the Society of St. Paul have guided us to reflect on the Eucharist the whole activity of the Blessed Trinity . He allowed us to explore better through individual creative drawings. In a group sharing, each one presented what it means to us the Eucharist and its richness for us as community and in the life of our Charism "Rogate» Further, with the use of icon, we moved forward reflecting on the Trinity as Life and Witness of Communion" based on our mission and our present understanding of this mystery .

On the last day the community continued to reflect and work on the 'Ratio Formationis' after which the Sisters in Chatswood packed up to go back to Sydney


  1. 6. ST. JOSEPH, Laoag (Filippine)

471. As it was scheduled, the assisted children came back full of joy after their two summer months vacations.

472. After the morning Mass Sr. Anamae, the newly professed Sister who is assigned in this community, arrived from Manila. In the afternoon Sr. Marivella read the Decree of her reappointment as a Superior of the Community.


473. It's the first day of the School year 2000-2001. Our children are very enthusiastic to go back to school.


474. In the afternoon at 3:00 P.M. Sr. Marivella attended the meeting of the Diocesan commission for vocations.

475. Feast of St. Anthony of Padua. The community with the children participate to the Eucharistic celebration in the Parish animated by us. In the afternoon the communities of Madre Nazarena, Navotas, Vintar came to join us in the Solemn Eucharistic celebration in honor of the patron saint after sharing in the banquet of Christ Body and Blood, was the fraternal Agape, as sharing of God's material blessing.

476. Early morning Sr. Marivella went to Flora Apayao, for vocation promotion in that parish.


477. This morning Sr. Anamae and Sr. Eva went to Solsona to congratulate Fr. John Domingo who celebrate his birthday. In the afternon all the community and the children participated the Eucharistic celebration at Madre Nazarena Domus and despedida party for mo. Licia and at the same to welcome to Sr. Floriana, as the newly appointed superior.


478. Solemnity of the Sacred Heart of Jesus. The community and the children participated the Eucharistic celebration in the Parish.

479. Solemnity of the first coming of the Eucharistic Jesus in the Congregation. The day was started with the eucharistic celebration at Madre Nazarena Domus then the whole day spent in adoration and silence recollection even from the children.

480. In the afternoon, the staff of ABS-CBN a TV station came to ask for possibility to feature the life of our children in one of the program the Date Line Luzon since this is the only charitable institution in Ilosos Norte. In view of promoting vocation for the Congregation and also for receiving help from others they were given permission by Sr. Marivella superior of the Community.
7. Seoul (Corea del Sud)

481. Alle ore 22.00 accogliamo la Madonna di Fatima, che fa il suo giro del mondo, ora si trova in Korea. Con noi partecipano alla veglia notturna le aspiranti, le postulanti e 70 giovani, provenineti da varie parrocchie.

Padre Tomas Kim celebra, all’alba, l’Eucaristia ed invita tutti a farsi messaggeri come Maria sulle strade del mondo per trasmettere ai fratelli la gioia di essere cristiani e di vivere secondo il Vangelo.




  1. 8. VINTAR, Ilocos Norte (Filippine)

482. Col mese di giugno si riaprono i battenti della Casa di Vintar dopo circa due anni di chiusura per mancanza di personale. Le sette Professioni di quest’ anno hanno permesso di farlo: Sr. Biabiana Degamo e Sr. Marilyn Felizardo, le Suore scelte. Voglia il Signore benedire questo nuovo inizio.
483. Viene Gesu` nella nostra Cappellina, Sr. Floriana e altre Suore vengono da MND portando il nostro Sacramentato Gesu`, che si accoglie con tanta gioia. Finalmente e` parte del nostro vivere quotidiano, la sua presenza ci fa stare meglio: non siamo sole!

484. Giornate di preparazione


Preparazione con i giovani della zona in occasione dei voti perpretui di Sr Marie Claudine Nyionzima. Le giornate sono state animate da P. Isidore RCJ e dalla stessa Sr. M. Claudine. Il 15 luglio veglia di preghiera.

485. Visita della Madre generale


Finalmente abbiamo con noi la Rev.ma Madre generale, Madre M. Diodata Guerrera. Vanno a prenderla all’aeroporto di Kigali, Sr M. Rosa Trovato e Sr M. Catherine Kamaliza.

486. Incontro con la Madre Generale


Le due Comunità del Rwanda ci riuniamo a Butare, e per una giornata e mezza, abbiamo la gioia ed il piacere di ascoltare la Madre generale che ci parla di: “Annibale M. Di Francia e Nazarena Majone, nella vita di ogni Figlia del Divino Zelo”.

È meraviglioso approfondire ciò che è essenziale alla nostra spiritualità…ci augurimao che questi momenti si ripetano almeno ogni anno.


487. Colonia al mare


Inizio colonia marina per 25 minori della nostra casa. Per l’occasione arriva da Roma Sr Rose Mary Infanta, che sostituisce Sr. M. Vilma. Tutta la Comunità è coinvolta attivamente. È gradita la collaborazione di alcuni volontari. Il programma è stato stilato avvalendosi delle risorse del territorio:

  • il G.R.EST 2000 animato dall’Azione Cattolica Parrocchiale tre volte la settimana nelle ore pomeridiane.

  • Progetto il “Trenino” Legge 285/97 del Comune di Giardini due volte la settimana nelle ore pomeridiane.



488. Festa per bambini


I bambini in età di scuola materna, insieme alle loro insegnanti hanno partecipato alla festa dei bambini nel programma: carnevale estivo di Giardini Naxos. Sono tornati la sera tardi, felici per aver vissuto una bellissima esperienza.

489. Fiesta del Rocio


Hoy día de la Virgen del Rocio muy querida por los Andaluces hacen su fiesta a la “Blanca Paloma” como también la llaman. Por la tarde nos invitan para el rezo del Santo Rosario con todos lor rocieros, finalizamos cantando la salve rociera.

490. Voluntarios de Cáritas


Encuentro de voluntarios de cáritas de i Vallés Oriental, por la mañana a las 10 comenzó a llegar todos de diferentes pueblos de la comarca, lo hacemos ennuestra Parroquia de Fátima. Asiste Sor Cristina Calvo.

Damos comienzo con una rocación y después resumen de las experiencias de los grupos y frutos de las reuniones que se han realizado a lo largo del curso.

Acto seguido hubo una mesa redonda sobre la emigración reciente en el Vallés Oriental, moderada por Joaquin Pons S. J. En el cual participaron cuatro personas emigrantes de diferentes paises, nos hablaron de sus experiencias entre nosotros.

Termino con ruegos y preguntas, y finalmente un aperitivo fraternal.



491. Prima Comunione


“Questo Pane spezzato è il tuo Corpo, Signore; questo vino versato è il tuo Sangue, Signore…” è stata questa la certezza e la gioia dei nostri assistiti: Carmelo, Salvuccio, Cettina, Giuseppe e Giorgia, che il giorno di Pentecoste hanno avuto il Primo incontro con Gesù nell’Eucaristia. Un incontro, molto sentito, atteso e preparato con impegno serio e con gioia.

492. Saggio di fine anno


Le nostre ragazze interne: Mariella, Elisa, Giada, Luisiana, Anna, Cettina, Clara e Giorgia, che da diversi anni frequentalo la Scuola di Danza Classica “M. Fontayn” guidate dall’insegnante Gallodoro Mariella, si esibiscono con successo, al saggio finale 1999-2000 che ha luogo nel Palazzo dei Congressi – Taormina.


493. Esperienza in Albania


Sr M. Dolores Barletta e Sr M. Ursula Hingcayog vanno in Albania-Pllanë, per una esperienza di campo proposta per ragazze del primo anno di scuola superiore in su. La presenza è stata numerosa, 34 ragazze provenienti da diversi villaggi dove le nostre suore fanno catechesi. Il tutto è stato schematizzato secondo 5 tappe: messaggio, testo Evangelico, segno Cristologico, riferimento sacramentale ed esperienza di preghiera. Ringraziamo il Signore della messe perla partecipazione costatne e la collaborazione di Sr. M. Regina Mirashi, Sr. Marjana Marinaj, Sr M. Recila Noynay e Sr Margherita D’Abramo. Ci auguriamo che il seme gettato sia coltivato, per poter portare frutti.

494. Incontro di volontari


Nelle ore pomeridiane raduno, a Villa S. Maria, dei volontari provenienti da Casavatore, Campobasso e Trani guidati e sostenuti da Sr. M. Teolinda Salemi, consigliera generale che con tanto zelo e amore sta portando avanti questo lavoro già da tempo.
495. 70° di Consacrazione religiosa

Festeggiamo il 70° di consacrazione religiosa di Sr. M. Giuseppina Petrone. Nel Santuario di Sant’Anotnio alle ore 9.00 celebrazione Eucaristica presieduta da Padre Francesco Bruno, RCJ proveniente da Napoli. Il pranzo si è svolto al Centro Giovanile, Villa Santa Maria. Lodiamo e ringraziamo il Signore per il dono della fedeltà di questa nostra Consorella.



596. Tre giorni diurna


Sr M. Dolores e Sr M. Ursula partono per Casalini (BR) per una Tre Giorni Diurna con i ragazzi di Scuola Media e Primo Superiore collaborate da alcuni catechisti. Le tematiche svolte sono state: “Vivere, Credere, Donare e Testimoniare”.


597. Pastorale vocazionale in Polonia

Suor M. Teolinda Salemi è stata ospite dai Padri Rogazionisti a Varsavia, per partecipare a una tre giorni vocazionale. L’esperienza è stata significativa e riapre l’auspicio di una nostra presenza anche nel nord Europa. Un grazie ai Padri Rogazionisti per l’accoglienza fraterna e l’augurio di un fecondo apostolato rogazionista.



598. E’ nata PADIF (associazione di volontariato)

Si è svolto, presso la nostra Comunità di Campobasso, l’incontro di un’equipe di volontari rappresentanti il volontariato delle Puglie, di Casavatore e di Campobasso per definire lo Statuto dell’Associazione di volontariato PADIF (Padre Annibale Di Francia). Erano presenti Suor M. teolinda Salemi, Suor M. Ambrosina Misuraca, Suor M. Andreana Fiore, Suor M. Graziella Iosuè e Suor M. Clementia Casanova.

L’Associazione PADIF si ispira al carisma e alla spiritualità del Padre Fondatore, coopera anche con i nostri Istituti per la realizzazione di opere socio-educative e culturali, in Italia e all’estero, a favore dei minori, delle famiglie e delle persone svantaggiate.

Lo Statuto è il risultato di un cammino che i laici volontari stanno compiendo perché il loro servizio sia più significativo ed espressione del carisma rogazionista.




  1   2


©livred.info 2017
enviar mensagem

    Página principal